Transizione energetica e tutela della biodiversità: più fatti, meno greenwashing!

Efficienza, performance, potenziamento, profittabilità. Queste sembrano essere le parole chiave delle undici pagine firmate poche settimane fa dal ministro Cingolani e che dovrebbero offrire le linee guida per il MITE (il Ministero per la cosiddetta Transizione Energetica). Transizione che non c’è, vuoi per l’emergenza “caro-bollette” che ha investito il nostro Paese, sia per le pressioni…

Il nostro saluto alla Conferenza nazionale del Partito dei Lavoratori di Turchia (TIP)

Domenica 13 febbraio si è tenuta a Istanbul la Conferenza nazionale del Partito dei Lavoratori di Turchia (TIP), convocata nell’ambito dei lavori congressuali del Partito. Riportiamo a seguire il messaggio di saluto inviato alla Conferenza dalla Commissione Internazionale di Fronte Popolare. *** Care compagne e cari compagni, Fronte Popolare (Italia) è onorato di rivolgere al…

Rincari bollette: inevitabili senza un impegno pubblico

Comunicato della Commissione Interni di Fronte Popolare Dopo aver privatizzato tutto ciò che era pubblico in Italia negli anni ’90, dalle banche alle grandi società di energia come Enel, il Libero Mercato presenta il conto dei rincari sulle bollette senza più alcun freno pubblico. l’Italia non ha proprie risorse energetiche ed è inevitabile subire gli…

Il 26 febbraio a Milano FP, PCI e UDU ricordano Eugenio Curiel

MILANO – PIAZZA DELLA CONCILIAZIONE, SABATO 26 FEBBRAIO ORE 15.00 Link all’evento Facebook Il 24 febbraio 1945 Eugenio Curiel, giovane intellettuale comunista, fondatore e dirigente del Fronte della Gioventù antifascista, veniva assassinato dai fascisti repubblichini a Milano, in Piazza della Conciliazione. Ricordarlo non è per noi solo un gesto necessario di rivisitazione della memoria. Si…

Costruiamo insieme l’opposizione al Mattarella bis

Nell’analizzare l’elezione  del Presidente della Repubblica, i media hanno dato soprattutto risalto ai suoi considerevoli effettisul sistema dei partiti. Questo di certo è vero. A destra, continua la crisi del primato politico della Lega e del ruolo di Salvini. Parte degli eletti leghisti è ormai stabilmente in orbita Meloni, la quale intanto dichiara morta la…

Pericolo di una guerra catastrofica al confine tra Russia e Ucraina: lottiamo contro l’imperialismo e per la pace!

Mentre l’opinione pubblica in Europa e nel mondo è distratta dalle preoccupazioni legate alla pandemia da Covid-19 e alle sue conseguenze, e mentre in Italia si consuma il deplorevole teatrino dell’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, venti di guerra soffiano sul nostro continente. La tensione al confine tra Russia e Ucraina sale, le provocazioni si…

Kazakistan – La posizione del Partito Comunista Unito russo (OKP)

Nell’ambito della nostra raccolta di documenti e informazioni sugli avvenimenti in corso in Kazakistan, pubblichiamo la dichiarazione approvata in proposito dal Praesidium del Comitato Centrale del Partito Comunista Unito russo (OKP). *** All’inizio dell’anno la Repubblica del Kazakistan è stata scossa da una potente esplosione sociale. Le masse sono scese in piazza, spinte alla disperazione…

Kazakistan – La posizione del Partito Comunista della Federazione Russa (KPRF)

Prosegue il nostro approfondimento di quanto sta avvenendo in Kazakistan. Proponiamo oggi la traduzione di un estratto dell’analisi proposta dal leader del Partito Comunista della Federazione Russa, Gennadij Andreevič Zjuganov. *** I disordini in Kazakistan sono stati scatenati dallo stesso governo, che ha raddoppiato i prezzi del gas. Questo ha colpito duramente diversi strati della…

Kazakistan – Un’intervista al dirigente comunista kazako Sultanbek Sultangaliev per comprendere meglio il contesto

La rivolta popolare in atto in questi giorni nella Repubblica del Kazakistan interroga il movimento comunista e antimperialista internazionale. Il presidente in carica, Kassym-Jomart Tokayev, accusa i manifestanti di terrorismo e ha autorizzato le forze di sicurezza ad aprire il fuoco. Si contano decine di morti sia tra i manifestanti che tra gli agenti, mentre…