Il lavoro politico delle avanguardie in Grecia: intervista a Yorgos Michailidis della Nuova Corrente di Sinistra (NAR)

Con Yorgos Michailidis della Nuova Corrente di Sinistra (NAR) parliamo delle cause e conseguenze della crisi economica e delle politiche della Trojka, del governo Tsipras e del ritorno al potere della destra, del ruolo del capitalismo greco nel Mediterraneo orientale e nei Balcani, dell’autonomia politica delle classi lavoratrici e della lotta contro l’UE dal punto…

Rinnovato il direttivo di Fronte Popolare Milano: Giovanni Ordanini è il nuovo segretario

Nella giornata di ieri, sabato 26 settembre, si è tenuta la prima assemblea plenaria delle iscritte e degli iscritti della sezione di Milano di Fronte Popolare, la prima dalla fine della quarantena. Nel corso dell’assemblea si è proceduto all’elezione del nuovo segretario della sezione in sostituzione di Giancarlo Broglia, che ha guidato l’organizzazione milanese sin…

Il Comitato dei pendolari in lotta: “Viaggiare attraverso la provincia milanese ai tempi del coronavirus”

Riportiamo a seguire il comunicato del Comitato dei pendolari in lotta – Paullo in merito ai rischi sanitari cui è esposto il trasporto pubblico locale con la riapertura delle scuole. Fronte Popolare, da sempre presente nelle iniziative di lotta proposte dal Comitato, ne sostiene ancora una volta l’azione in questo momento particolarmente delicato. *** Pare…

Dalla parte degli operai di Modena. La resistenza operaia non diventi un problema di ordine pubblico o storia di ordinaria repressione.

A breve si apriranno due maxi processi che vedono imputati centinaia di lavoratori/trici protagonisti di due importanti vertenze, alla Alcar Uno di Castelnuovo Rangone e ad Italpizza di Modena. Chi sono gli inquisiti? Operai, facchini e solidali protagonisti di lotte durate mesi, accusati di aver picchettato i cancelli di aziende che da anni li sottoponevano a…

Referendum e amministrative: capire le ragioni dei risultati, attrezzarsi per cambiare passo

Documento della Segreteria Centrale di Fronte Popolare Il risultato del referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari non lascia margini di ambiguità: con un’affluenza alle urne intorno al 54% e una percentuale di SI di poco inferiore al 70%, la riforma voluta fortemente dal Movimento 5 Stelle è stata confermata dal responso delle urne. Sul versante…

Libertà per i prigionieri politici della lotta antirazzista negli Stati Uniti!

ENGLISH VERSION Assistiamo con sgomento e preoccupazione, in queste settimane, al susseguirsi di iniziative repressive contro gli attivisti antirazzisti che negli Stati Uniti hanno animato le mobilitazioni degli ultimi mesi del movimento Black Lives Matter. Il regime classista statunitense e l’amministrazione ultrareazionaria di Donald Trump stanno profondendo ogni sforzo per soffocare con la violenza e…

A Torino incontro congiunto di FP e PCI con il movimento antimperialista della Corea del Sud

Nella giornata di lunedì 14 settembre si è tenuto a Torino un incontro tra una delegazione congiunta di Fronte Popolare e del Partito Comunista Italiano, guidata dai compagni Alessio Arena e Mauro Alboresi, e una rappresentanza del Fronte popolare antimperialista che in Corea del Sud si batte contro la presenza militare degli Stati Uniti nella…

Il movimento notav, Dana Lauriola in carcere, la spirale repressiva nel torinese

Documento della Segreteria Centrale di Fronte Popolare Nel febbraio del 2012 il movimento notav reagiva con determinazione, in solidarietà a Luca Abbà e contro lo sgombero dei terreni, liberando per alcuni (brevi) minuti i caselli di una delle autostrade più care di Italia, la Torino-Bardonecchia, con lo slogan ‘oggi paga Monti!’. Otto anni dopo, a…

Le fiamme di Moria bruciano anche in Italia. Unità di classe in Europa e internazionalismo sono l’unica risposta!

Documento della Segreteria Centrale di Fronte Popolare Si trovava sull’isola di Lesbo, in Grecia, ed è stato per anni uno dei campi profughi più vasti e contestati a causa delle condizioni disumane in cui le persone erano costrette a vivere ammassate per periodi di tempo indeterminati, dopo avere già affrontato interminabili (e, ancora, disumani) viaggi…