Giorno del Ricordo? Ricordiamoci che nei Balcani l’Italia è sempre stata carnefice e mai vittima!

Cosa c’entrano i bombrardamenti NATO sulla Serbia del 1999 con il Giorno del Ricordo delle foibe? Se qualcuno si sta ponendo questa domanda, significa che abbiamo raggiunto il nostro scopo. Parlando da un punto di vista storiografico, le vicende relative alla Seconda Guerra Mondiale nei Balcani sono estremamente complesse e le mistificazioni del revisionismo sulle…

Milano, 23 febbraio: in Piazza Conciliazione per ricordare Eugenio Curiel a 75 anni dal suo assassinio

Link all’evento Facebook Il 23 febbraio dalle ore 15.30 ci troveremo come ogni anno in Piazza Conciliazione a Milano, per commemorare l’estremo sacrificio del compagno Eugenio Curiel, dirigente partigiano del clandestino Fronte della Gioventù, assassinato dai nazifascisti pochissimi mesi prima dalla fine del conflitto e dalla vittoria della Resistenza sull’invasore. Il nostro non vuole essere…

Unità comunista: cresce e si rafforza il confronto tra PCI, FP e LCF

Comunicato congiunto Il Partito Comunista Italiano, Fronte Popolare e La Città Futura si sono riuniti il 18 gennaio a Bologna. Abbiamo condiviso i nostri punti di vista riguardo l’unità d’azione delle sinistre d’opposizione che ha preso forma in tutta Italia a seguito dell’assemblea dello scorso 7 dicembre e discusso la necessità di stimolare un lavoro…

Milano e Torino: Fronte Popolare in prima linea contro l’imperialismo e la guerra (Foto)

La spirale di violenza innescata in Medio Oriente dall’assassinio del generale iraniano Soleimani per ordine di Trump, il divampare della guerra civile in Libia e la decisione statunitense di spostare in Italia decine di testate nucleari hanno segnato profondamente questo inizio 2020. L’area mediorientale e mediterranea, al centro della quale si trova il nostro paese,…

No all’alternanza scuola/lavoro con l’Esercito. Fuori i militari dalle scuole! No al militarismo!

La notizia che in Sicilia sia stato stipulato, lo scorso 11 aprile, un protocollo d’intesa tra il Comando militare dell’Esercito nella regione e l’Ufficio regionale scolastico, finalizzato a organizzare lo svolgimento delle attività di alternanza scuola/lavoro imposte agli studenti delle scuole superiori presso unità militari, e che ora tale protocollo stia entrando in applicazione, è…

Salvini alla riscoperta della caccia all’untore. Perché non citofona ai mafiosi o ai suoi tirapiedi fascisti?

Le elezioni regionali in Emilia Romagna sono assurte a banco di prova per la tenuta dell’attuale maggioranza di governo e quindi, di riflesso, per l’immediato futuro dell’ambizione di Salvini di essere investito di “pieni poteri”. Esautorato e ridicolizzato dopo la crisi estiva del Papeete, insidiato a destra dal neofascismo “tradizionale” di Giorgia Meloni, che gli…