I partiti di potere travolti dalle inchieste per mafia in Calabria. Per salvarci è urgente una rivoluzione politica!

“Numericamente è la seconda operazione dopo il primo maxiprocesso di Palermo di Falcone e Borsellino”. Con queste parole  Nicola Gratteri ha sottolineato l’ampiezza dell’operazione antimafia Rinascita-Scott, che nelle scorse ore ha condotto all’arresto di 334 persone in Italia e all’estero e alla decapitazione delle ‘ndrine che operano nella zona di Vibo Valentia. L’effetto dell’operazione è…

Le forze democratiche moltiplicano le iniziative contro il golpe in Bolivia (Video+Foto)

Negli ultimi giorni, in diverse città d’Italia si sono tenute mobilitazioni a sostegno di Evo Morales e del Movimento al Socialismo (MAS) della Bolivia, contro il golpe orchestrato dalla destra reazionaria con il sostegno delle forze armate e di polizia, che hanno potuto contare sul sostegno attivo degli Stati Uniti e sulla complicità dell’Unione Europea.…

ILVA – Al capolinea l’accordo truffa di Calenda e Di Maio con ArcelorMittal. Unica soluzione: nazionalizzare!

Se ne parlava da mesi. Ora arriva la comunicazione di Arcelor Mittal: la multinazionale indiana annuncia l’intenzione di rescindere il contratto con lo Stato italiano per l’affitto dell’ILVA che comprende, oltre all’acciaieria di Taranto, anche gli stabilimenti di Novi Ligure e di Cornigliano. Pretesto scatenante: la mancata conversione in legge dello “scudo penale” per preservare…

Lombardia: la Lega stanzia soldi per i presepi nelle scuole, ma i genitori devono pagare per carta igienica e fotocopie!

«“Il Presepe a Scuola”: è il titolo della delibera, approvata oggi dalla Giunta regionale della Lombardia che stanzia complessivamente 50.000 euro per progetti che prevedono la realizzazione del presepe da parte di scuole dell’infanzia, primarie e secondarie statali e paritarie della Lombardia». Con questi toni trionfalistici, il sito della Regione Lombardia a guida leghista annuncia…

Milano – Organizzazioni di sinistra contro la mozione anticomunista dell’Europarlamento e le provocazioni della destra milanese

Le forze politiche della sinistra Milanese, rigettano al mittente la recente risoluzione del Parlamento Europeo in cui si equiparano nazifascismo e comunismo. Un revisionismo storico inaccettabile, dove non c’è distinzione tra chi ha combattuto per la libertà dei popoli dal nazifascismo, tra vittime e carnefici, oppressi e oppressori. Una abiura della storia, proprio nel momento…