Gli studenti di FP Milano aderiscono alla manifestazione di venerdì 9 ottobre

volantino scuola fpComunicato della Cellula Universitaria “G. Ardizzone” di FP Milano

La cellula studentesca milanese di Fronte Popolare parteciperà attivamente alla giornata di mobilitazione per la suola pubblica che avrà luogo a Milano venerdì 9 ottobre.

Le potenti e pervasive armi ideologiche della borghesia capitalista, le cui istanze vengono pienamente incarnate e attuate dalle politiche anti-popolari e classiste dell’Unione Europea, della Banca Centrale Europea e del Fondo Monetario internazionale, già hanno rovinosamente infettato i luoghi della trasmissione e della produzione del sapere, svuotandoli della loro libertà e autonomia, piegandoli autoritariamente alla logica aziendalistiche del profitto e del debito. La sfruttamento e la precarizzazione dei lavoratori del settore pubblico, l’ingresso delle aziende e dei privati nelle scuole e nelle università pubbliche, la programmatica negazione del diritto allo studio, i tagli sempre più massicci allo stato sociale e lo spostamento di risorse sulle scuole e private riservate alle sole classi dominanti, sono gli effetti consequenziali della efferata lotta di classe condotta dalle oligarchie finanziarie. La lotta per una scuola gratuita, autenticamente pubblica, libera e laica, intesa come luogo di costruzione collettiva e socializzazione di un sapere critico teso alla realizzazione della personalità di tutti e di ciascuno, non può dunque essere praticata isolatamente dalle lotte dei lavoratori che si battano contro le politiche economiche imposte dalla gabbia della Unione Europea e dai suoi governi fantoccio. Eliminare gli ostacoli economici che impediscono di accedere allo studio, nonché organizzare il contrattacco ai provvedimenti anticostituzionali propugnati dall’attuale governo reazionario responsabile della distruzione della scuola pubblica, significa organizzare una lotta il cui obbiettivo deve essere la disintegrazione della struttura economica capitalistica, le cui cifre peculiari sono lo sfruttamento, la precarizzazione, l’impoverimento, l’ineguaglianza, l’imperialismo, il fascismo e l’illibertà: non dunque una battaglia particolaristica e puramente finalizzata alla difesa dell’esistente potrà generare durevoli frutti sul piano del conflitto, bensì una più radicale lotta sociale contro il sistema economico e le sue superstrutture potrà correttamente orientare la pratica della lotta sul terreno fertile del conflitto organizzato e consapevole, in direzione della realizzazione di una autentica prassi trasformatrice e rivoluzionaria.

Intensificando il lavoro di radicamento e crescita della nostra organizzazione nelle scuole e nelle università, la cellula studentesca di Fronte Popolare si propone di mobilitare gli studenti in vista delle prossime manifestazioni e partecipare alla stagione di lotta che si è appena aperta, a partire dal volantinaggio che si terrà in Università Statale giovedì 8 ottobre.

Scarica il volantino in pdf: volantino scuola fp

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...