Festa di Fronte Popolare: dalla Svizzera il saluto del Partito Comunista

Riceviamo e pubblichiamo il fraterno saluto rivolto dal segretario del Partito Comunista (Svizzera) Massimiliano Ay alla nostra festa.

* * *

 

Lettera svizzeriCare compagne, cari compagni,
avremmo voluto essere presenti alla vostra prima Festa, ma il periodo estivo e vari impegni concomitanti ci hanno impedito di inviare una nostra delegazione.
Ce ne dispiace molto, anche perché riteniamo utile e proficuo mantenere con Fronte Popolare ampi scambi di informazione sulle esperienze di lotta e sulle rispettive analisi di quanto sta accadendo nel mondo, soprattutto in questa fase di rinata aggressività imperialista.
Come Partito Comunista (Svizzera) siamo presenti soprattutto nel Canton Ticino e Grigioni, ma stiamo piano piano estendendo la nostra influenza in altre parti della Confederazione Svizzera, a partire dalla città internazionale di Ginevra, dove un nostro compagno già gestisce l’ufficio della Federazione Sindacale Mondiale presso l’Organizzazione Internazionale del Lavoro. Il radicamento territoriale e l’organizzazione restano insomma una sfida per tutti noi: una sfida che accogliamo però con entusiasmo, sicuri che oggi più che mai è necessario un partito d’avanguardia che sappia relazionarsi con le masse sempre più confuse e abbandonate da una politica superficiale e di mera immagine.
Come comunisti svizzeri ci siamo rinnovati dando forza alla formazione di quadri giovanili, riscoprendo il marxismo-leninismo non come folklore ma come teoria e prassi per l’azione in un contesto in cui il riformismo e il massimalismo sloganistico prevalgono. L‘Italia ha una lunga tradizione di lotte operaie e di dirigenti comunisti di grande spessore e citiamo Gramsci e Togliatti per fare solo due nomi: saper attingere da questo bagaglio culturale e ideologico per rinnovare la presenza comunista nelle contraddizioni della società odierna è un compito faticoso che da parte nostra
osserviamo con attenzione e solidarietà.
Siamo certi che avremo modo di vederci presto, anche per farci perdonare questa assenza alla vostra Festa. Inviamo a tutte e a tutti voi i nostri migliori saluti internazionalisti e militanti.

Partito Comunista (Svizzera)
Massimiliano Ay, segretario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...