Milano: vandalismo fascista in zona Ortica. Contro il diffondersi del neofascismo, antifascismo militante!

Comunicato della sezione milanese di Fronte Popolare

Nella notte tra il 3 ed il 4 dicembre la scritta “Duce a noi” è comparsa a Milano sul cavalcavia Buccari in zona Ortica. Al posto di uno dei murales disegnati il 25 aprile 2013, questa scritta inneggiante al fascismo. In particolare è stato coperto il murale “Bella Ciao”.
È necessario capire che chi si ostina a cianciare di “ragazzate” si rende complice del fascismo, contribuendo quindi al continuo sdoganamento della violenza.
È fondamentale prendere atto che non basta indignarsi solo a scritte e fatti avvenuti, ma dobbiamo renderci conto tutti che in Lombardia lo sdoganamento del fascismo è oramai cosa quotidiana, e la “nera” cronaca parla, ultima la recente irruzione alla riunione di Como senza frontiere.
L’unica risposta può essere quindi la pratica quotidiana dell’antifascismo, che si realizza facendo politica per la strada e partecipando alle vertenze del territorio. Noi di Fronte Popolare cerchiamo di farlo, e siamo certi che tutti gli antifascisti e sinceri democratici si impegneranno in questo modo.
Dopo i fatti di stanotte, diventa ancora di più importante quest’anno partecipare al corteo antifascista del 12 Dicembre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...