Solidarietà a Lula e al popolo brasiliano contro il governo golpista

lulaFronte Popolare esprime la propria incondizionata solidarietà al popolo brasiliano e all’ex-presidente operaio Lula, che in queste ore sta resistendo contro la sua ingiusta incarcerazione.

Dalla sua prima elezione nel 2002, Lula si è fatto promotore in Brasile di quel processo di democratizzazione progressista che ha caratterizzato come una seconda ondata anti-imperialista il continente sud americano. Le sue politiche, nonostante molti compromessi e troppa indecisione, sono state a favore delle fasce più povere e di quelle lavoratrici (ad esempio, oltre 10 milioni di brasiliani ora non soffrono più la fame). Questo, come in tutto il resto del continente, non poteva essere fatto senza un attacco agli interessi e ai privilegi dei grandi capitali multinazionali e statunitensi.

Gli oppositori, non potendo erodere il largo consenso popolare di cui gode Lula, ha scelto la via dell’attacco giudiziario. Da una parte, si sono create le condizioni per un impeachment della nuova presidente Dilma. Dall’altra si è montata una farsa giuridica su una accusa di corruzione.

Come osservano anche quegli studiosi del diritto intellettualmente onesti (ad esempio Ferrajoli sul Manifesto), qualsiasi indagine attorno alle eventuali accuse mosse a Lula è stata fin dai primissimi momenti inquinata da una imponente campagna a mezzo stampa per mobilitare l’opinione pubblica contro l’ex presidente e dalla presunzione di colpevolezza da parte del rampante giudice Moro, che si esprimeva per la colpevolezza di Lula ancor prima della sentenza di primo grado.

Due giorni fa il Tribunale Supremo Federale ha emesso il mandato di incarcerazione (con una maggioranza molto risicata 6 a 5), con una condanna di 12 anni da scontare. Lula ha per il momento deciso di non rispettare il mandato e resta barricato nella sede del sindacato ABC, di cui è uno storico dirigente. Una folla solidale e determinata lo attornia e lo sostiene, rendendo de facto impossibile l’esecuzione del mandato di arresto.

Fronte Popolare è al fianco di tutti quei processi democratici e progressisti che attraversano i popoli di tutto il mondo.

I Paesi schiacciati dal giogo dell’imperialismo devono essere sostenuti.

Bisogna erodere anche dall’interno le condizioni che non permettono un libero ed equo sviluppo dei popoli e delle nazioni.

Solidarietà al popolo brasiliano in lotta per la democrazia.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...