Il Comitato dei pendolari in lotta: “Viaggiare attraverso la provincia milanese ai tempi del coronavirus”

Paullo, 9 settembre 2020 – Assemblea promossa dal Comitato dei Pendolari in Lotta

Riportiamo a seguire il comunicato del Comitato dei pendolari in lotta – Paullo in merito ai rischi sanitari cui è esposto il trasporto pubblico locale con la riapertura delle scuole. Fronte Popolare, da sempre presente nelle iniziative di lotta proposte dal Comitato, ne sostiene ancora una volta l’azione in questo momento particolarmente delicato.

***

Pare che in pochi giorni si stia passando dai “bus mezzi vuoti” al sovraffollamento: stiamo ricevendo diverse segnalazioni in merito, specialmente sulle tratte usate dagli studenti la mattina e il pomeriggio.

Noi del Comitato dei Pendolari in Lotta – Paullo temiamo che la situazione nelle prossime settimane possa decisamente peggiorare, perché stimiamo in aumento il numero di studenti che dovrebbero utilizzare i mezzi pubblici.

Garantire la sicurezza di tutti i viaggiatori è fondamentale: troviamo assurdo che studenti, insegnanti e personale non docente seguano i tanti protocolli anticovid all’interno delle strutture scolastiche, mentre gli studenti stessi sono costretti a muoversi attraverso i nostri paesi in condizioni di potenziale rischio sanitario.

Per questo chiediamo ai Comuni del nostro territorio (Paullo, Zelo Buon Persico, Merlino, Tribiano, Pantigliate, Mediglia) di convocare il prima possibile le aziende di trasporto AGI e LINE e le Agenzie TPL Milano e Cremona, per fare il punto sulle condizioni di viaggio di tutte le linee (Crema, Lodi e Milano) di trasporto pubblico della zona, e se necessario mettere più autobus, come diciamo da mesi.

Oggi l’intervento dello Stato a salvaguardia dei trasporti pubblici è più che mai necessario: dobbiamo evitare che la sfiducia dei cittadini verso gli autobus diventi “strutturale”, con notevoli rischi di tenuta del sistema, sia in termini economici sia nel numero di corse in circolazione (che a nessuno venga in mente, in questo momento, di tagliare linee!).

Continuiamo a seguire i problemi con la massima attenzione: a tutti i viaggiatori, come sempre, chiediamo di continuare a inviarci segnalazioni a pendolaripaullo@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...