Le lezioni del voto: se vogliamo un perimetro della sinistra radicale, va ricostruito insieme

Dopo mesi di campagna elettorale, si è conclusa ieri l’ultima tornata di elezioni amministrative. A caldo, la prima tendenza che ci pare di cogliere è quella dell’avanzata inesorabile del non-voto in larghe fasce di popolazione. In una campagna dove tutti, indistintamente, hanno annunciato di mettere al centro dei rispettivi programmi le periferie, nei primi risultati…

Le primarie, Beppe Grillo e la democrazia

di Alessio Arena Nell’esperienza storica occidentale e poi mondiale, i partiti politici sono andati affermandosi come elemento organizzatore della partecipazione quotidiana del popolo alla vita pubblica. Un’acquisizione, questa, decisiva, figlia del giacobinismo francese che organizzava il protagonismo dei sanculotti nella Francia rivoluzionaria prima del Termidoro. Un concetto fatto proprio dalla Costituzione repubblicana a garanzia del…