Secondo Congresso: il saluto del Partito Socialista Frontista (Sri Lanka)

Pubblichiamo il saluto indirizzato al nostro Secondo Congresso dal Comitato Centrale del Partito Socialista Frontista dello Sri Lanka (FLSP).

Il livello di solidarietà e interscambio tra la nostra organizzazione e il FLSP è intenso e andrà certamente estendendosi a sempre nuovi ambiti comuni di azione e di lotta. Alle compagne e ai compagni che dallo Sri Lanka ci hanno fatto giungere l’espressione della loro attenzione e vicinanza, va il nostro sentito ringraziamento.

***

Porgiamo calorosi auguri e i saluti del Comitato Centrale del Partito Socialista Frontista e dei suoi membri al Secondo Congresso di Fronte Popolare (Italia). Fronte Popolare tiene il suo Secondo Congresso in un momento in cui la popolazione mondiale si trova ad affrontare una situazione davvero catastrofica.

È evidente come la causa principale di questo pericolo sia legata al capitalismo. È anche ormai una certezza che l’unica alternativa per l’umanità sia sradicare il capitalismo dal mondo e costruire il socialismo. Anche gli irriducibili dell’ideologia capitalista hanno ceduto e hanno riconosciuto apertamente la gravità della crisi del capitalismo e la sua incapacità di far fronte alla sfida della pandemia da Covid-19.

Come mai prima nella storia dell’umanità, le attività del capitale orientate al solo profitto distruggono il nostro ambiente su una scala senza precedenti per il guadagno economico immediato, sempre crescente e più facile. Gli scienziati avvertono che il rapido aumento del riscaldamento globale e la distruzione ambientale rendono la madre terra un deserto inabitabile per gli esseri umani.

Lo scontro tra le potenze capitaliste per l’acquisizione di terre fertili per moltiplicare il loro capitale ci ha portato al pericolo di un inevitabile genocidio che coinvolge il mondo intero. Ha spinto l’umanità a un passo dall’annientamento attraverso una catastrofe nucleare. La logica che giustifica il mito dello sviluppo capitalista è resa evidente dalle nude politiche del monopolio corporativo e ha portato la morte attraverso la pandemia da Covid-19 a milioni di persone.

Oggi è chiarissimo come l’unica salvezza per il mondo, in questa terribile situazione, sia il passaggio della proprietà dei mezzi di produzione alla collettività. La proprietà privata deve essere sostituita dal modello di proprietà collettiva e statale. Il potere decisionale dello Stato deve essere esercitato dalla classe proletaria. L’inarrestabile pandemia mostra che la via della liberazione non passa dal meschino nazionalismo ma dall’internazionalismo.

Per questo inviamo i nostri migliori auguri a Fronte Popolare, che lavora duramente per organizzare la classe proletaria italiana intorno alla bandiera rossa del movimento comunista mondiale. Inviamo i saluti del popolo lavoratore e del movimento di sinistra dello Sri Lanka.

Che il Secondo Congresso di Fronte Popolare sia un successo!
Sconfitta per il capitalismo e l’imperialismo! Vittoria al popolo e al socialismo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...