José Maria Sison, storico dirigente rivoluzionario filippino, riceve la tessera onoraria 2019 di Fronte Popolare

Nel corso delle celebrazioni per il 50° anniversario della lotta rivoluzionaria dei comunisti filippini, tenutesi a Utrecht lo scorso 29 dicembre, la delegazione di Fronte Popolare ha avuto l’onore di consegnare a José Maria Sison, dirigente storico del movimento rivoluzionario delle Filippine, la tessera onoraria 2019 della nostra organizzazione. FP ha inteso dedicare la campagna…

Fronte Popolare: “Tre anni in una canzone” (Video)

LOTTARE, UNIRE, RICOSTRUIRE – Queste le parole d’ordine che ci accompagnano nel difficile cammino di ricostruire un fronte sociale e politico ampio che sappia ridare speranza a quanti credono ad un mondo migliore, privo delle speculazioni e delle violenze del capitalismo. Questi primi tre anni di partecipazione, lotta e impegno sono condensati in una canzone…

Festa di Fronte Popolare (Pantigliate, 30 giugno 2018): i biglietti vincenti della sottoscrizione a premi

Pubblichiamo a seguire i numeri vincenti della nostra sottoscrizione a premi, estratti a Pantigliate lo scorso 30 giugno in occasione della festa che ha concluso il terzo anno di lotta di Fronte Popolare. I fortunati vincitori scrivano all’indirizzo mail frontepopolaremi@gmail.com per concordare il ritiro del premio! Primo premio: 381 Secondo premio:1 Terzo premio: 1231 Quarto…

Venezuela: comunisti di otto paesi sostengono insieme Maduro per il voto del 20 Maggio

Su proposta di Fronte Popolare, comunisti di Italia, Svizzera, Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Russia, Ucraina e Mali hanno sottoscritto una dichiarazione comune di sostegno alla candidatura di Nicolás Maduro alla Presidenza della Repubblica Bolivariana del Venezuela in occasione delle elezioni presidenziali di domenica prossima, 20 Maggio. Segue il testo della dichiarazione. * * *…

La nostra prima Festa: “la gioia di vivere e di lottare” (+Video)

Mancano ormai pochi giorni all’apertura della prima Festa di Fronte Popolare, che si terrà a Vizzolo Predabissi, nel sud-est milanese, dal 21 al 24 luglio prossimi. Quattro giorni di musica, cultura, buon cibo, stand ed impegno militante dal profondo significato politico. Un passaggio cruciale nel nostro lavoro di ricostruzione dell’alternativa rivoluzionaria, dopo un primo anno…