Fronte Popolare Milano presente alla chiusura della campagna elettorale del PCI Milano

Ieri, 1° ottobre, si è svolta a Milano in Rimembranze di Lambrate una partecipata e colorata chiusura di campagna elettorale per le elezioni comunali del Partito Comunista Italiano. Una delegazione di compagni della sezione di Milano di Fronte Popolare ha preso parte della manifestazione, continuando il lavoro elettorale di sostegno ai candidati del PCI per le prossime elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre.

Di seguito il testo del discorso pronunciato dai nostri compagni.

***

Cari compagni e care compagne,

Fronte Popolare saluta tutti i militanti, gli iscritti e i simpatizzanti del Partito Comunista Italiano di Milano e augura i migliori auspici per questa chiusura di campagna elettorale. Nello spirito del patto politico stipulato tra Fronte Popolare e il PCI ormai più di un anno fa, siamo stati parte attiva della campagna elettorale dal suo inizio, lo scorso 2 giugno.

La campagna elettorale si è distinta per una continua presenza delle nostre due organizzazioni in tutti i luoghi di Milano dove vogliamo far tornare il simbolo del PCI: nelle piazze delle zone più popolari e periferiche, nei mercati, ma anche nelle vie del centro e della vita notturna, dove abbiamo potuto appurare come moltissime persone, e molti giovani, nuovamente sentono la necessità di firmare e votare per i comunisti.

Ci apprestiamo a vedere un risultato quasi scontato il 5 ottobre: una vittoria schiacciante di Sala e del suo codazzo di liste collegate, nel frattempo che gli altri partiti del sistema si sono già da mesi adagiati nella sicurezza di poter essere solo opposizione. Un risultato certamente prevedibile, ma che non deve far ben sperare Sala: il dato più importante, e quello come sempre più preoccupante, è l’astensione rampante. Un fenomeno che se da un lato deve spaventare il PD e gli altri partiti di Palazzo Marino, è un chiaro monito per le organizzazioni di classe come le nostre: tutti i voti di astensione devono tramutarsi in voti verso i comunisti, tutti i voti dei disillusi dalla politica delle poltrone e degli interessi speculatori devono diventare voti per chi davvero lavora ogni giorno per migliorare la propria città, nell’interesse dei cittadini e non del mero profitto.

Salutiamo i compagni e le compagne del PCI di Milano, e salutiamo il compagno Segretario Mauro Alboresi, oggi presente a sostenere la lista della più importante città del Nord Italia. Il compagno Alboresi nei giorni scorsi era presente anche in un’altra importante città: Torino. Nell’altro polo industriale italiano i compagni del Partito Comunista Italiano di Torino e i compagni di Fronte Popolare Torino sono uniti insieme a tante altre liste nella campagna elettorale. Sosteniamo come sempre l’unità tra i comunisti e tra le forze di sinistra, qui a Milano così come lì a Torino.

Ringraziamo i compagni e le compagne per averci invitato a questa giornata di chiusura di campagna elettorale e ci uniamo alle cento altre voci che urlano: Vota PCI e Marco Muggiani Sindaco di Milano!

Saluti a pugno chiuso,

Il Direttivo della Sezione di Milano di Fronte Popolare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...