Accordo sullo sblocco dei licenziamenti: poco o nulla da festeggiare, con un dramma sociale che incombe!

L’accordo raggiunto ieri tra governo e parti sociali rispetto allo sblocco dei licenziamenti è evidentemente del tutto insoddisfacente. Estensione del blocco per alcune categorie (tessile, moda, calzaturiero), un generico impegno delle organizzazioni padronali a dare priorità allo sfruttamento degli ammortizzatori sociali previsti rispetto ai licenziamenti, che però rimane una determinazione di principio che non vincola…

Contro i licenziamenti, per la difesa del lavoro

Dichiarazione del Coordinamento Nazionale delle Sinistre di Opposizione (Comunisti in Movimento, Fronte Popolare, La Città Futura, Partito Comunista Italiano, Partito Comunista dei Lavoratori, Partito Marxista-Leninista Italiano) Lo sblocco annunciato dei licenziamenti, assieme alla liberalizzazione dei subappalti, è un attacco frontale al mondo del lavoro. Alla riapertura dopo la pandemia, si annuncia la soppressione di centinaia di…

Conferenza internazionale: “Il conflitto sociale in Europa ai tempi del Covid-19” (Video)

Sabato 8 maggio abbiamo trattato il tema del conflitto sociale e lavorativo in Europa in epoca di pandemia. Come si è espresso il conflitto? Che risultati ha ottenuto? Come è cambiato a causa della pandemia? Come sarà in un futuro libero dal Covid? Ne abbiamo parlato con: Daniel Gismero Sanz, Comisiones Obreras (CC.OO) Construccion y…

Si scrive “Amazon”, si legge “logistica”: priorità a lavoratrici e lavoratori del settore nell’accesso ai vaccini!

Il recente sciopero della filiera italiana di Amazon è la spia di allarme di una situazione che imperversa in tutto il settore della logistica e grida alla necessità di una riforma, anzi di una vera rivoluzione, incalzando la presa di consapevolezza delle lavoratrici e dei lavoratori del settore logistico, al centro di una spirale sociale…

Stringiamoci tutte e tutti intorno alle lavoratrici e ai lavoratori in lotta della Whirlpool di Napoli!

Oggi i 420 lavoratori e lavoratrici della Whirlpool di Napoli hanno occupato l’autostrada Napoli-Pompei-Salerno. Lottano contro la cessione dello stabilimento da parte della multinazionale statunitense degli elettrodomestici a un evanescente acquirente svizzero: una manovra che sa tanto di speculazione e che minaccia di gettare sul lastrico centinaia di famiglie nel capoluogo campano. L’evoluzione della vicenda…

Il Primo Maggio di Fronte Popolare a Torino: con lo spezzone sociale, per l’unità di chi lotta

Anche quest’anno il Primo Maggio è passato: Fronte Popolare Torino ha partecipato al tradizionale corteo cittadino, nello spezzone sociale, quest’anno indetto dai compagni No Tav. Durante il corteo, a più riprese, abbiamo assistito sgomenti alla brutalità esercitata dai reparti celere in difesa del Partito Democratico, il quale, con le sue politiche scellerate in tema di…

Sciopero generale europeo: tra “violenza” e partecipazione, contraddizioni e opportunità

di Alessio Arena Milano, 14 novembre 2012 Che l’appuntamento di questo 14 novembre fosse un passaggio fondamentale per la costruzione delle lotte sociali contro le politiche della trojka UE-BCE-FMI i cui effetti, uniti a quelli della crisi a centuplicarne il potenziale distruttivo, fanno ormai sì che la miseria, la disoccupazione e la disperazione dilaghino per…