Intervista a Dario Salvetti, del collettivo di fabbrica GKN, per il quotidiano tedesco Junge Welt

Nell’ambito della collaborazione con il quotidiano della sinistra tedesca Junge Welt, il nostro compagno Alessio Arena ha intervistato Dario Salvetti, delegato sindacale FIOM CGIL ed esponente del collettivo di fabbrica GKN di Campi Bisenzio (FI), a proposito della vertenza in corso contro il tentativo del fondo finanziario Melrose di liquidare lo stabilimento. L’intervista è stata…

Accordo sullo sblocco dei licenziamenti: poco o nulla da festeggiare, con un dramma sociale che incombe!

L’accordo raggiunto ieri tra governo e parti sociali rispetto allo sblocco dei licenziamenti è evidentemente del tutto insoddisfacente. Estensione del blocco per alcune categorie (tessile, moda, calzaturiero), un generico impegno delle organizzazioni padronali a dare priorità allo sfruttamento degli ammortizzatori sociali previsti rispetto ai licenziamenti, che però rimane una determinazione di principio che non vincola…

Contro i licenziamenti, per la difesa del lavoro

Dichiarazione del Coordinamento Nazionale delle Sinistre di Opposizione (Comunisti in Movimento, Fronte Popolare, La Città Futura, Partito Comunista Italiano, Partito Comunista dei Lavoratori, Partito Marxista-Leninista Italiano) Lo sblocco annunciato dei licenziamenti, assieme alla liberalizzazione dei subappalti, è un attacco frontale al mondo del lavoro. Alla riapertura dopo la pandemia, si annuncia la soppressione di centinaia di…

Conferenza internazionale: “Il conflitto sociale in Europa ai tempi del Covid-19” (Video)

Sabato 8 maggio abbiamo trattato il tema del conflitto sociale e lavorativo in Europa in epoca di pandemia. Come si è espresso il conflitto? Che risultati ha ottenuto? Come è cambiato a causa della pandemia? Come sarà in un futuro libero dal Covid? Ne abbiamo parlato con: Daniel Gismero Sanz, Comisiones Obreras (CC.OO) Construccion y…

Si scrive “Amazon”, si legge “logistica”: priorità a lavoratrici e lavoratori del settore nell’accesso ai vaccini!

Il recente sciopero della filiera italiana di Amazon è la spia di allarme di una situazione che imperversa in tutto il settore della logistica e grida alla necessità di una riforma, anzi di una vera rivoluzione, incalzando la presa di consapevolezza delle lavoratrici e dei lavoratori del settore logistico, al centro di una spirale sociale…

Stringiamoci tutte e tutti intorno alle lavoratrici e ai lavoratori in lotta della Whirlpool di Napoli!

Oggi i 420 lavoratori e lavoratrici della Whirlpool di Napoli hanno occupato l’autostrada Napoli-Pompei-Salerno. Lottano contro la cessione dello stabilimento da parte della multinazionale statunitense degli elettrodomestici a un evanescente acquirente svizzero: una manovra che sa tanto di speculazione e che minaccia di gettare sul lastrico centinaia di famiglie nel capoluogo campano. L’evoluzione della vicenda…