Conferenza internazionale “La rivoluzione passiva europea”: il video integrale

Grande successo per la conferenza online “La rivoluzione passiva europea – L’UE di Ursula von der Leyen, i cambiamenti in atto, il ruolo delle sinistre”, promosso sabato 6 febbraio da Fronte Popolare. Una discussione di alto profilo su analisi e prospettive del salto qualitativo in atto nel processo della “costruzione europea” ultraimperialista. L’appuntamento ci ha…

“La rivoluzione passiva europea” – Iniziativa internazionale di FP

LINK ALL’EVENTO FACEBOOK SABATO 6 FEBBRAIO 2021 – ORE 15.30 IIN DIRETTA SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK Introduzione: Alberto Lacchia – Responsabile Europa della Segreteria di Fronte Popolare Interventi: Bruno Steri – Segreteria Nazionale del Partito Comunista Italiano Sophie Rauszer – Segreteria Esecutiva del Parti de Gauche (Partito di Sinistra – Francia) Yorgos Michailidis – Comitato…

Il Green Deal in Europa: FP al dibattito promosso dal Parti de Gauche (Francia)

Come finanziare un Green New Deal europeo? Come pianificare la transizione ecologica includendo le classi popolari? Questi i due quesiti sui quali verterà il dibattito online promosso per sabato 16 gennaio alle ore 14.00 dal Parti de Gauche (Partito di Sinistra – PG), l’organizzazione politica fondata da Jean-Luc Mélenchon nel 2009 e oggi in prima…

L’accordo sugli investimenti tra Unione Europea e Cina: un fatto d’importanza straordinaria per gli equilibri mondiali

Appena tre giorni fa, l’Unione Europea e la Cina hanno annunciato la conclusione del negoziato sul Comprehensive Agreement on Investment (CAI). L’accordo, pesantemente osteggiato sia dall’amministrazione USA uscente di Trump che da Biden, promette di contribuire in modo determinante al ridisegno in atto degli equilibri mondiali. I due principali attori di quel ridisegno, la superpotenza…

La rivoluzione passiva europea incassa un’altra vittoria

Con l’approvazione ormai sempre più probabile dell’ambizioso bilancio 2021-2027, l’Unione Europea incasserà un altro storico risultato. Mentre le classi lavoratrici del continente europeo sono travolte dal dramma collettivo della malattia e della connessa crisi sociale, la pandemia si sta invece rivelando un elemento di accelerazione prezioso per gli obiettivi della rivoluzione passiva europea, che avanza…

Il commissario europeo Thierry Breton sulla silenziosa estinzione di quanto resta della sovranità e della democrazia

Lo scorso 31 agosto Thierry Breton, Commissario per il mercato interno e i servizi dell’esecutivo dell’Unione Europea guidato da Ursula von der Leyen, è intervenuto pubblicamente nel dibattito sulla reazione del vecchio continente alla crisi sanitaria e alla successiva crisi economica. Lo ha fatto per mezzo di un breve articolo pubblicato qui da noi dal…

Con l’accordo di Bruxelles avanza l’Unione Europea della “volontà unica, terribile e durevole” (ENG+ESP)

ENGLISH VERSION VERSIÓN EN CASTELLANO «Io auspico un tale aggravamento del pericolo russo che l’Europa debba risolversi a farsi minacciosa e, per mezzo di una nuova casta che regni su di essa, forgiarsi una volontà unica, una volontà propria, terribile e durevole, capace d’imporsi per millenni; l’Europa metterebbe così finalmente termine alla commedia, che è…

Sahra Wagenknecht: “La Germania al tempo del coronavirus è sempre più ingiusta, la sinistra è lontana dalle classi popolari”

Proponiamo a seguire la traduzione di un’intervista rilasciata da Sahra Wagenknecht, dirigente di spicco della sinistra tedesca, al giornalista Uwe Westdörp della testata Neue Osnabrücker Zeitung. Nei prossimi mesi moltiplicheremo gli sforzi per mettere a disposizione dei nostri lettori traduzioni di testi che offrano una panoramica di quanto avviene nel complesso dell’Unione Europea.Attingeremo per questo…