Fronte Popolare in risposta all’appello unitario lanciato dal PCI

Nelle scorse ore il Partito Comunista Italiano ha diffuso un documento pubblico dal titolo: “Appello per l’unità comunista entro un fronte della sinistra di classe”. I contenuti dell’appello, che nella sua sinteticità coglie a nostro avviso pienamente l’essenza della fase politica internazionale e italiana, corrispondono con la linea unitaria che la nostra organizzazione ha sancito due anni fa in occasione del suo Primo Congresso e praticato, prima e dopo il congresso, in due passaggi specifici:

– la pubblicazione del documento: “Appello di FP ai comunisti: fedeltà alla classe e unità” del novembre 2016 e l’iniziativa politica che ne è seguita;

– la pubblicazione del documento: “Sinistra di classe: è urgente un’alleanza per la trasformazione sociale!” che, ad aprile di quest’anno, ha inquadrato l’azione unitaria condotta da FP su diversi fronti e con diversi interlocutori, sia nel lavoro di massa che nelle relazioni politiche.

Nell’ambito di tale azione unitaria, nel marzo di quest’anno abbiamo espresso il nostro sostegno alla raccolta firme lanciata dal PCI per presentare proprie liste alle elezioni europee: si è trattato di un passaggio finalizzato a sottolineare la crescente qualità dei contatti con le compagne e i compagni del PCI, in particolare a livello territoriale, ma anche l’avvicinamento di posizioni che ha caratterizzato gli ultimi mesi.

L’appello diffuso in queste ore dal PCI rappresenta dunque un’occasione per elevare il confronto politico con le compagne e i compagni di quel partito e verificare insieme, nel concreto, i margini esistenti per un lavoro comune.

Non si tratta di eliminare o nascondere le differenze, che esistono in particolare in relazione ad alcuni elementi fondamentali di lettura della fase internazionale da cui derivano variazioni di strategia non secondarie. Si tratta invece di nobilitare quelle differenze al punto da farne occasione non di divisione, ma di approfondimento e ricerca comuni, da perseguire come fattore che riempia di contenuto e indirizzi il possibile lavoro unitario.

Per tutte queste ragioni salutiamo con favore quest’ultima apertura unitaria del PCI e siamo pronti a organizzare incontri sia a livello centrale che territoriale per aprire un confronto in merito.

La Segreteria Centrale di Fronte Popolare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...