25 APRILE – Memoria del presente (Video)

Fronte Popolare e il Partito Comunista Italiano insieme per celebrare il 25 Aprile e il significato attuale dell’eredità della Resistenza. Il 25 Aprile, per noi, non è il rito di un giorno, ma memoria del presente, perché presente è il bisogno di realizzare i principi della nostra Costituzione antifascista, presente è il bisogno di dare…

25 APRILE – Il messaggio di Blair Bertaccini a nome del collettivo redazionale di “Marxism-Leninism Today”, USA (Video)

Nell’ambito della nostra campagna “25 Aprile 2020 – Mai così uniti”, pubblichiamo il messaggio di auguri per il 75° della Liberazione inviatoci dal compagno Blair Bertaccini a nome del collettivo redazionale di “Marxism-Leninism Today” degli USA. Fino al 25 Aprile pubblicheremo ogni giorno messaggi da ogni parte del mondo. *** Compagne e compagni di Fronte…

Quarantena dei capitali! – Perché coronavirus e crisi economica li paghino i ricchi

Fermare la libera circolazione dei capitali nell’UE per mettere fine al dumping fiscale Stabilire tramite trattato internazionale una tassazione solidale dell’80% su capitali, rendite e dividendi azionari * * * Posizione comune di Fronte Popolare, Partito Comunista Italiano e Risorgimento Socialista * * *   L’emergenza sanitaria provocata dalla diffusione del contagio da coronavirus si…

L’agricoltura italiana: prima linea dello sfruttamento tra caporalato, paghe da fame e lotte crescenti

“Mancano 200.000 braccianti! Reintroduciamo i voucher! Facciamo lavorare i percettori di reddito di cittadinanza! Chi pensa alla raccolta dei prodotti agricoli?” Strilli bipartisan di questi giorni di coronavirus che squarciano il velo d’innocenza sull’agricoltura, proponendo soluzioni di ancora maggiore precarietà per i lavoratori del settore primario. Ufficialmente 1.125.000 operatori, ufficiosamente molti di più. Almeno 220.000…

Operatori sociali: due testimonianze da un settore troppo spesso trascurato

Qualche giorno fa abbiamo pubblicato un pezzo di riflessione sul mondo del lavoro cosiddetto sociale e dei lavoratori che lo popolano. L’obiettivo era quello di inquadrare gli aspetti fondamentali del problema e stimolare un approfondimento sul tema. D’altronde, forse anche un po’ per senso comune, nel sociale chiaramente si palesa la contraddizione tra utilità sociale…

Logistica: viaggio nello sfruttamento e nelle lotte di lavoratrici e lavoratori ai tempi del Covid-19

“Un settore sfuggente, fatto di subappalti e cooperative che durano in media due anni: quando spariscono, spesso lasciano stipendi arretrati e buchi di Tfr e trattamenti previdenziali. Ma anche quando il lavoro c’è, troppo spesso ci sono turni infiniti e infortuni. Difficile perfino fare un conto esatto degli addetti, quando si parla di logistica”, scrive…

Reddito di quarantena e sicurezza per lavoratrici e lavoratori: alcune proposte

Scioperi, pressioni di Confindustria, milioni di lavoratori che nonostante l’emergenza coronavirus sono obbligati ad andare a lavorare, ripagati con 100 miseri euro per il rischio che corrono con il contagio Padroni che spesso non fanno rispettare le norme di sicurezza imposte dai protocolli firmati recentemente tra le parti sociali. Dibattiti su attività essenziali e non,…

Per far fronte all’emergenza sanitaria e salvare il paese, controllo operaio sui luoghi di lavoro!

Tra i molti elementi di realtà che l’emergenza coronavirus ha reso evidenti, ce n’è uno che continua a essere trascurato: la centralità del lavoro nella vita sociale e, in particolare, quella del lavoro operaio. Lo scontro circa la chiusura delle produzioni non essenziali per la gestione della crisi sottintende – e in parte occulta –…

Cittadini di serie A e di serie B? Uno sguardo sugli operatori sociali e sui loro assistiti

La legge ne prevede uno ogni cinque persone, la realtà ne porta uno ogni trenta. Chi sono? Gli assistenti sociali. Nel 2011 erano trentottomila nel 2019 quarantaquattro mila. Insieme a loro lavora un esercito di educatori professionali sparsi tra contratti precari, cooperative, onlus, leggi contrastanti, lauree improvvisamente necessarie e altre perle di sfruttamento del sistema.…