Non sulla nostra pelle! Studenti e pandemia in Europa – Conferenza online

Sabato 20 marzo 2021, 15.00 – 17.00, Diretta su Facebook dalle pagine di Fronte Popolare LINK ALL’EVENTO FACEBOOK Continuano le iniziative internazionali di Fronte Popolare, che si propongono di avvicinare organizzazioni politiche e popoli per discutere di importanti temi del dibattito internazionale contemporaneo. Il prossimo 20 marzo 2021, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, lanciamo…

Vaccini: l’iniziativa dei cittadini europei “Right to Cure – Nessun profitto sulla Pandemia” ha appena superato quota 100.000 firme

Comunicato Stampa del coordinamento della campagna (10.03.2021) L’Iniziativa dei Cittadini Europei “No Profit on Pandemic”, una coalizione di oltre 200 organizzazioni della società civile di 14 paesi europei, ha superato oggi la prima soglia di 100.000 firme. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di portare avanti una proposta legislativa per far sì che la Commissione europea costringa…

PCI e FP aderiscono alla mobilitazione dell’11 Marzo a sostegno dell’Iniziativa dei Cittadini Europei per l’accesso universale e contro i profitti privati sui vaccini

L’11 marzo di un anno fa, l’Organizzazione Mondiale della Sanità dichiarava la pandemia da Covid 19. Un anno dopo, milioni di vittime in tutto il mondo e quasi centomila in Italia ne sono il bilancio drammatico e purtroppo ancora provvisorio. Rendere giustizia a coloro che hanno perso la vita significa non solo offrire tutte e…

Il Secondo Congresso di Fronte Popolare, la posta in gioco e l’orizzonte strategico

Ordine del Giorno conclusivo della prima assemblea preparatoria del Secondo Congresso di Fronte Popolare Si è tenuta sabato 6 marzo 2021 la prima assemblea preparatoria del Secondo Congresso di Fronte Popolare. Abbiamo discusso delle prospettive strategiche della nostra organizzazione, del rafforzamento e arricchimento del suo profilo teorico, delle condizioni della lotta politica nel contesto di…

Fronte Popolare in piazza per costruire l’opposizione al governo Draghi (Video)

18 febbraio 2021 – Il nostro intervento in piazza a Milano​, pronunciato da Alessio Arena. Smascherare le ragioni e le finalità del l’imposizione del governo​ Draghi​ per costruire un’opposizione ampia, unitaria e di popolo. Alla manifestazione hanno preso parte le organizzazioni che compongono il Coordinamento nazionale unitario delle sinistre di opposizione e altri soggetti della…

Il PCI e FP aderiscono insieme all’Iniziativa dei Cittadini Europei per l’accesso universale e gratuito ai vaccini contro il Covid 19

Il Partito Comunista Italiano e Fronte Popolare, già tra i promotori della campagna nazionale unitaria delle forze della sinistra di classe “Riconquistiamo il diritto alla salute”, aderiscono insieme all’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) “Nessun profitto sulla pandemia”, per l’accesso universale e gratuito ai vaccini contro il Covid 19. Insieme promuoveremo iniziative per questa mobilitazione fondamentale…

Studentesse e studenti italiani di fronte alla crisi sanitaria: un contributo per il giornale greco Prín

Il giornale greco Prín ha dedicato un approfondimento alla condizione della gioventù in vari paesi d’Europa nel contesto della pandemia di Covid-19 e delle sue conseguenze economiche e sociali. Per Fronte Popolare ha contribuito il compagno Giovanni Ordanini, segretario della sezione milanese di Fronte Popolare e attivo nell’Unione degli Universitari all’Università Statale. Proponiamo la traduzione…

Conferenza internazionale “La rivoluzione passiva europea”: il video integrale

Grande successo per la conferenza online “La rivoluzione passiva europea – L’UE di Ursula von der Leyen, i cambiamenti in atto, il ruolo delle sinistre”, promosso sabato 6 febbraio da Fronte Popolare. Una discussione di alto profilo su analisi e prospettive del salto qualitativo in atto nel processo della “costruzione europea” ultraimperialista. L’appuntamento ci ha…

L’incarico a Mario Draghi, Renzi tirapiedi dei grandi interessi, i nostri compiti

L’annuncio del conferimento dell’incarico di formare un nuovo governo “di alto profilo” (sic) conferito a Mario Draghi, convocato per la giornata di oggi al Quirinale, conferma i peggiori sospetti nostri e di tanti altri. Siamo di fronte all’ennesimo commissariamento autoritario delle istituzioni nazionali da parte degli emissari diretti della grande finanza e dei grandi centri…