Il conflitto sta entrando in una nuova fase?

A 82 giorni dall’ingresso dell’esercito della Federazione Russa in territorio ucraino, e mentre la guerra col suo carico di morte e distruzione si fa sempre più insopportabile, una nuova fase del conflitto sembra ormai in fase di maturazione. Una fase, questa, caratterizzata dalla crescente contrapposizione di interessi tra gli Stati Uniti e il partito tedesco, cioè il blocco economico e politico che agisce la rivoluzione passiva europea.

Russia e Ucraina: fermare la guerra, battere l’imperialismo, assicurare la sicurezza nella regione, rispettare il diritto internazionale!

Dichiarazione dell’Assemblea Politica di Fronte Popolare In merito alla gravissima acutizzazione della crisi in atto in Ucraina da otto anni, il cui ultimo, tragico atto è stato rappresentato dall’avvio, nelle prime ore del mattino del 24 febbraio, di un’operazione militare russa su larga scala entro i confini del paese, Fronte Popolare esprime le seguenti valutazioni:…

La revisione dell’IRPEF premia i dirigenti e i ricchi, mentre impoverisce chi lavora!

L’ufficio parlamentare di bilancio (UPB), un organismo indipendente con il compito di svolgere analisi e verifiche sulle previsioni macroeconomiche e di finanza pubblica del Governo, conferma la fondatezza della denuncia dei sindacati confederali in merito alle iniquità contenute nel bilancio che il governo Draghi si prepara a varare per il 2022. L’analisi, che è liberamente…

Il saluto di Fronte Popolare al V Congresso della Gioventù per la Liberazione Comunista di Grecia (Video)

Nell’ambito delle relazioni internazionali che Fronte Popolare intrattiene con diverse organizzare politiche in tutto il mondo, abbiamo subito risposto alla chiamata di Vεολαία Κομμουνιστική Απελευθέρωση / νΚΑ, la Gioventù per la Liberazione Comunista di Grecia, organizzazione giovanile del partito Νέο Αριστερό Ρεύμα για την Κομμουνιστική Απελευθέρωση (ΝΑΡ), Nuova Corrente di Sinistra per la Liberazione Comunista…

Al via la nostra collaborazione con Junge Welt, principale quotidiano della sinistra tedesca

Comincia oggi per noi un’importante collaborazione, che arricchisce la nostra attività internazionalista e c’inorgoglisce: quella con lo Junge Welt, principale quotidiano della sinistra di classe in Germania con circa 25.000 copie vendute al giorno. Fondato nel 1947 a Berlino Est, lo Junge Welt è oggetto di attacchi repressivi da parte degli apparati di sicurezza tedeschi…

L’iniziativa europea per abolire i brevetti sui vaccini Covid raggiunge il quorum di firme per l’Italia: andiamo avanti!

Ci siamo! Da pochi giorni, è stato raggiunto il numero minimo di firme fissato per l’Italia per il sostegno all’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) “Nessun profitto sulla pandemia”. L’ICE, promossa da una vasta convergenza di forze sociali e politiche dei 27 paesi dell’Unione Europea, si pone obiettivi immediati di fondamentale importanza: mettere fine al controllo…

Secondo Congresso: il saluto della Nuova Corrente di Sinistra per la Liberazione Comunista – Grecia (Video)

Nell’ultimo anno è cresciuta fortemente la nostra relazione con la Nuova Corrente di Sinistra per la Liberazione Comunista (NAR) della Grecia. Le compagne e i compagni della NAR sono all’avanguardia nelle lotte sociali del loro paese e hanno una forte presenza nel movimento sindacale, tra la gioventù, nella solidarietà con i migranti e nella lotta…